Prenota ora
Richiedi un preventivo
Telefono +39 0461706136


LEVICO TERME

• Meteo Levico Terme
• Comune di Levico
• Webcam

APERTURA STAGIONALE
21 Maggio – 9 Ottobre 2021

VACANZA SICURA
Il nostro impegno per la vostra salute

Sulle tracce della storia: passeggiata al Forte delle Benne

Facile itinerario che segue una serie di strade poderali, ben curate, attorno al Colle delle Benne dov’è stato eretto il forte austriaco dal quale ha preso il nome

Titolo articolo

Posto in cima all’omonimo colle che domina il Lago di Levico, si trova a circa 2 km dal centro di Levico Terme. Chiamato anche Forte di San Biagio, fu costruito dagli austroungarici tra il 1880 e il 1882.

Fa parte dei forti stile Vogl di prima fase (fine anni ’80), caratterizzato da una pianta spezzata su due o tre blocchi o ali a ferro di cavallo, cui si aggiunge una sezione in pietra per la difesa ravvicinata, blindata e non, la parziale copertura in terra e la corte aperta.

Una linea di trincee, servita da mulattiera, risaliva all’impervia costa montana fino alla Busa Granda (1.500 m). Opera gemella del Forte di Tenna, situato sul colle che sovrasta il lago dal lato sud, servì come osservatorio e deposito, data la sua posizione arretrata rispetto al fronte. Smantellato delle strutture in ferro agli inizi degli anni ’30, radiato dal Demanio Militare nel 1931, fu venduto per 3.000 Lire al Comune di Levico il 13.10.1933.

In base alla stagione c’è la possibilità di visitare il forte completamente ristrutturato: la visita è inclusa nella Valsuganacard!

Categorie